Questo sito utilizza cookie tecnici. Sono inoltre installati cookie tecnici di terze parti. Cliccando sul pulsante Accetto l'utente accetta l'utilizzo di tutti i cookie.

Paola Barale e Degan non torneranno insieme: “Siamo l’esempio di come si evolve un rapporto”

Scritto da Redazione. Postato in Nius

I nostalgici del rapporto tra Paola Barale e Raz Degan dovranno abituarsi lentamente all’idea che i loro due beniamini potrebbero non tornare mai insieme. A lasciarlo intendere è stata proprio la conduttrice che nega la possibilità che con il suo ex possa sbocciare nuovamente l’amore. Pur non affrontando la questione direttamente, Paola parla del rapporto con Raz come

Successo firmato Di Biagio: nessun punto di riferimento e un super Gagliardini

Scritto da Redazione. Postato in Nius

Una gara non perfetta ma di qualità. Così l'Italia ha superato la Germania e si è meritata la qualificazione per le semifinali dell'Europeo in Polonia, dove affronterà la Spagna indiscussa protagonista del torneo. Contro le furie rosse servirà però una partita ancora più accorta dove sbavature ed errori dovranno essere assenti. Il successo contro i tedeschi porta la firma

Bernardeschi e la Danimarca regalano la semifinale contro la Spagna

Scritto da Redazione. Postato in Nius

L'Italia fa il suo dovere contro la Germania e vince la propria partita, anche se su misura: fondamentale è la rete al 30′ da parte di Bernardeschi che spezza gli equlibri e segna la rete che permette agli azzurri di ribaltare la classifica e passare alle semifinali da primi in classifica. Una successo che permette il passaggio anche e soprattutto per l'impresa

Giorgio Manetti racconterà la verità su Gemma Galgani in un libro: “L’ho quasi finito”

Scritto da Redazione. Postato in Nius

Giorgio Manetti ha deciso di utilizzare la sua storia con Gemma Galgani e la sua esperienza a Uomini e Donne per inserirle all’interno del suo libro. Il cavaliere del trono over racconta di essere in procinto di uscire con il suo primo libro, un’opera scritta di suo pugno attraverso la qualche spera di farsi conoscere meglio dal grande pubblico

Ivica Olic lascia il calcio

Scritto da Redazione. Postato in Nius

A trentasette anni Ivica Olic annuncia l’addio al calcio giocato. L’attaccante croato ha rilasciato una breve dichiarazione alla ‘Bild’ con cui di fatto ha fatto capire che ha deciso di chiudere adesso un’ottima carriera: “Sono pronto per appendere gli scarpini al chiodo”. Olic è stato un attaccante di buon livello che gli appassionati italiani ricordano particolarmente per un match tra Italia e Croazia del Mondiale del 2002. L’attaccante

Partner