Questo sito utilizza cookie tecnici. Sono inoltre installati cookie tecnici di terze parti. Cliccando sul pulsante Accetto l'utente accetta l'utilizzo di tutti i cookie.

Dive in nero ai BAFTA 2018 per causa molestie, fa discutere l’abito verde di Kate Middleton

Scritto da Redazione on . Postato in News

Bafta britannici come i Golden Globes hollywoodani. Le grandi dive di Hollywood, infatti, hanno deciso di sfilare sul red carpet del Royal Albert Hall di Londra indossando, in occasione degli Oscar inglesi, abiti rigorosamente neri per sostenere il movimento nato sulle denunce delle molestie sessuali, Time's Up.

Per l'occasione, una lettera firmata da 200

Da Kate Winslet a Emma Watson, 190 attrici inglesi contro gli abusi: “Il tempo delle molestie è finito”

Scritto da Redazione on . Postato in News

Anche le attrici inglesi pronunciano il loro secco ‘no' alle molestie sessuali, agli abusi e alle discriminazioni. Sono ben 190 i volti noti del mondo dello spettacolo che hanno sottoscritto il movimento ‘Time's Up‘ (il tempo è scaduto). The Guardian ha pubblicato la lettera nella quale le attrici hanno esposto la loro missione e hanno

La mamma invia una foto alla stilista e Olivia a 15 anni si trova a sfilare in passerella

Scritto da Redazione on . Postato in News

Olivia Forsbrook è una studentessa di 15 anni, viene da Menithwood, nel Worcestershire, e la sua storia è un vero e proprio sogno. E' una delle ragazze britanniche più giovani a essere entrata nel mondo della moda e, nonostante abbia debuttato in passerella solo 8 mesi fa, è già richiestissima. E' stata la mamma Joanne Forsbrook,

Aumentano i parti cesarei anche quando non necessari: è perché i medici non hanno tempo

Scritto da Redazione on . Postato in News

Mettere al mondo un bambino è un'esperienza magica per ogni donna che, dopo aver portato il piccolo in grembo e averlo sentito scalciare per 9 mesi, finalmente può tenerlo tra le braccia e coccolarlo. Negli ultimi tempi, però, sono sempre di più le neomamme che ricorrono al taglio cesareo anche quando non necessario e il motivo è

I papà single hanno più possibilità di morte prematura: ecco perché

Scritto da Redazione on . Postato in News

Negli ultimi tempi stanno aumentando in modo esponenziale le famiglie monoparentali, visto che  sempre più coppie si servono di divorzi e separazioni dopo aver avuto un figlio. La cosa potrebbe rivelarsi dannosa per il bimbo, che si ritrova a convivere con uno solo dei due genitori, vedendo l'altro solo in giorni prefissati, ma quello che in pochi sanno è che anche

Partner